Truffa: sequestro Gfd a Catania

La Guardia di finanza di Catania ha eseguito una perquisizione nei confronti del consulente finanziario Massimiliano Fortuna Galloro, 46 anni, originario di Pizzo (Vibo Valentia), nell'ambito di un'inchiesta sulla società Solid FX Pro, di cui promuoveva le gestioni sul mercato Forex. Su disposizione della Procura, le Fiamme Gialle hanno anche eseguito un decreto di sequestro preventivo di 700mila euro, il doppio della somma che, secondo l'accusa, al momento risulterebbe truffata. Notificato un avviso di garanzia che ipotizza i reati di concorso aggravato in truffa e appropriazione indebita. I danneggiati, residenti tra Catania, Messina e Reggio Calabria, sarebbero un centinaio. Secondo la Procura, Galloro, in concorso con persone da identificare, avrebbe indotto numerosi risparmiatori ad affidargli notevoli somme di denaro da investire nel mercato Forex, di cui sarebbe invece appropriato. Galloro si dice "innocente" e a sua volta "vittima della società di trading online".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Sicilia.it
  2. La Sicilia.it
  3. Nuovo Sud.it
  4. MessinaOra.it
  5. La Sicilia.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Piedimonte Etneo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...